top of page

Un nuovo vigneto di Barbaresco Serracapelli

Sulla collina di Serracapelli, dove ho l'azienda e buona parte dei nostri vigneti, abbiamo impiantando un nuovo vigneto di Nebbiolo, atto a Barbaresco Docg.


Questo terreno precedentemente ospitava già un vigneto di vitigno Barbera, un vigneto che era ormai vecchio e per cui è stato deciso di estirpare le vecchie viti.


In questo video potete vedere le barbatelle di Nebbiolo, un clone adatto a questo tipo di terreno, poco vigoroso perché sarà poi atto divenire Barbaresco, una vigoria bassa per produrre un vino di alta qualità. Si tratta di produzioni basse, circa 2 kg per pianta.

L’impianto come vedete viene eseguito manualmente; con uno specifico attrezzo spingiamo la barbatella a terra il più possibile lasciandola fuori circa 5 massimo 10 cm.

Lasciamo le radici abbastanza lunghe, come sono naturalmente, una decina di centimetri proprio per aiutarle nell'attecchimento, questo anche per il clima che è sempre più caldo, soprattutto in Primavera.


IMMAGINI IN ALTA DEFINIZIONE SCARICABILI


80 visualizzazioni

Comments


bottom of page